Narrazione

L'area narrazione si occupa di progettare e proporre laboratori, eventi, spettacoli e mostre, in collaborazione con enti o associazioni del territorio bergamasco, nazionale o internazionale. Attraverso queste proposte, eventi ed esperienze culturali, si intende sensibilizzare e promuovere l’incontro e l’intreccio tra le persone, le religioni e le culture. Attraverso forme espressive diversificate si dà voce agli eterogenei protagonisti della società "multi". L'Abbazia di San Paolo d'Argon è la cassa di risonanza di queste azioni.

Finalità

L’obiettivo è promuovere la conoscenza della società multiculturale e più nello specifico il valore di ogni persona, cultura, tradizione e diversità. La valorizzazione dell'altro e dell'incontro con l'altro permette di lavorare sulla sensibilizzazione a una società "multi" culturale-linguistica-religiosa che può diventare interculturale: non solo convivenza pacifica, ma dialogo e relazioni costruttive.

Destinatari

L’attenzione educativa permette di offrire percorsi differenziati e strumenti adeguati alle diverse fasce d’età. L'area narrazione trasmette il messaggio di Fileo (il desiderio di un'amicizia fraterna indipendentemente - o proprio grazie - alla diversità) a tutta la cittadinanza, ai "non addetti ai lavori", a gruppi di interessati, di curiosi, di studenti, parrocchiani, artisti. I percorsi vengono costruiti insieme al "richiedente" in base al vissuto, alle esperienze, agli obiettivi specifici.