Il Colle di San Paolo d'Argon

L’Abbazia si inserisce nella suggestiva cornice del Colle di San Paolo d’Argon che prende il nome del Comune in cui sorge. San Paolo d’Argon è la porta d’ingresso della Val Cavallina e della Val Calepio. Tra le bellezze artistiche locali, a pochi passi dall’Abbazia, da segnalare la chiesa Santissima Maria d’Argon con il suo eremo e le romaniche San Pietro delle Passere e San Lorenzo. L’Abbazia è collocata all’interno del Parco Locale di Interesse Sovracomunale delle Valli dell’Argon e il Parco del Seniga.